Province

Gioia, sorrisi e musica per i meno fortunati, il 21 dicembre torna CalabriaDona

Scritto da:

Torna Calabria Dona..musica, l’iniziativa benefica che ogni anno durante le ricorrenze festive, porta gioia, sorrisi e musica in luoghi in cui questi giorni hanno un sapore diverso e particolare. Per iniziativa di CalabriaSona il 21 dicembre tanti artisti lavoreranno insieme alle associazioni del territorio per dedicare momenti di divertimento ed entusiasmo a chi è meno fortunato. “Gli artisti – spiega una nota – hanno scelto quest’anno di coinvolgere i centri per disabili e centri con soggetti affetti da disturbo dello spettro autistico. Gli artisti Calabria Sona saranno impegnati ad intrattenere e a portare alcuni doni alle famiglie, agli operatori ma soprattutto ai bambini”.

I centri coinvolti in contemporanea il 21 dicembre saranno Associazione A.S.D. Lucky Friends di Lamezia Terme,  Associazione Heart Arte Accademy di Mendicino, A.S.D. Nemo di Cosenza,  Associazione di Volontariato Agiduemila di Reggio Calabria, Centro Lucrezia di Catanzaro,  Centro Marianna Agostino Coop. Shalom e Associazione Autismo KR a Crotone, Centro diurno per minori e ragazzi diversamente abili “Guardo oltre” di Vibo Valentia, Onlus Anffas Corigliano-Centro Socio Educativo di Corigliano Calabro (CS).

“Dal pubblico che ci segue in tutti i festival, in tutti gli eventi e in tv noi riceviamo tanto – ha affermato Valentina Balistreri che sta coordinando l’evento per CalabriaSona – abbiamo pensato di restituire qualcosa a chi ne ha più bisogno”.

L’evento è inserito nei progetti nazionali “aspettando la festa della musica 2019” ed è sostenuto dal coordinamento Telethon presieduto da Raffaele Marasco che porteranno dei doni per i ragazzi.

Condividi su
  •  
25 Condivisioni

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA