Attualità Catanzaro Notizie Primo Piano Video

Giornata della Memoria e dell’Impegno: presentato il programma dell’edizione 2019 (VIDEO)

Scritto da:


La mattina un corteo che, partendo dalla zona nord, si snoderà per le principali vie del centro di Catanzaro, per concludersi in piazza Prefettura, dove verranno letti i nomi delle oltre mille vittime. Nel pomeriggio, seminari tematici sulla lotta alla mafia ed alla corruzione e sulla diffusione della cultura della legalità, ai quali, fra gli altri, parteciperà anche il presidente della Conferenza Episcopale calabrese, monsignor Vincenzo Bertolone, che è anche il postulatore della causa di beatificazione di don Pino Puglisi.

È questo il programma della manifestazione calabrese della 24^ edizione della Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime di mafia, che dal 1995 Libera tiene il 21 marzo di ogni anno, e che quest’anno si è scelto di far svolgere a Catanzaro. Una decisione presa per confutare che il capoluogo calabrese, come a lungo si è creduto, fosse immune dall’aggressione della criminalità organizzata, e per accendere i fari su quello che avviene in una città che per la sua centralità politico-amministrativa è il luogo privilegiato della cosiddetta zona grigia, quella degli accordi tra la mafia e la burocrazia. Per la referente di Libera di Catanzaro, Elvira Iaccino, la manifestazione non è più solo un semplice, seppure doveroso esercizio di memoria, ma anche di verifica dei risultati dell’impegno delle associazioni che si occupano di legalità.

Secondo Maria Antonietta Sacco, vice presidente nazionale e coordinatrice calabrese di Avviso pubblico, la Giornata della Memoria punta a rafforzare il concetto di cittadinanza attiva, includendo ogni settore sociale ed invitando ciascuno alla partecipazione.

Condividi su
2 Condivisioni

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

Il meteo

Meteo Calabria

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com