Notizie Primo Piano Sanità Speciali

Giornata nazionale della Medicina Interna, lo speciale di Video Calabria

Francesco Perticone
4 Condivisioni

Mercoledì 10 ottobre si è svolta la Giornata Nazionale della Medicina Interna, organizzata dalla Simi (Società Italiana Medicina Interna), presieduta dal prof. Francesco Perticone, ordinario presso l’Università Magna Græcia di Catanzaro. L’iniziativa, che ha visto l’intervento di importanti specialisti da Palermo, Napoli, Roma, Modena, Padova e Cuneo, nonché uno specifico contributo da Catanzaro, si è svolta con l’intento di promuovere e valorizzare il ruolo della Medicina Interna ad ogni livello, dalla realtà universitaria a quella ospedaliera, anche in riferimento al rafforzamento e all’ulteriore razionalizzazione delle politiche sanitarie nazionali. Coinvolgendo un nutrito pool di giornalisti, gli internisti intervenuti sono stati, rispettivamente: professor Francesco Violi, del Policlinico Umberto I di Roma; professor Mauro Cancian, dell’Università di Padova; professor Antonello Pietrangelo, dell’Università di Modena; professor Gichi Fenoglio, dell’Ospedale di Cuneo; professor Salvatore Corrao, dell’Università di Palermo; professor Andrea Fontanella, dell’Ospedale Madonna del Buon Consiglio Fatebenefratelli di Napoli, nonché presidente Fadoi (Federazione delle associazioni dei dirigenti ospedalieri internisti). Collegamento anche da Catanzaro, con la presentazione di uno specifico caso clinico. Numerose le telefonate e i contatti a mezzo Facebook con domande rivolte al professor Perticone: a tutti i quesiti posti è stata data puntuale risposta.

La Giornata nazionale Simi edizione 2018 è stata supportata da un’accurata copertura mediatica, a partire dalla diretta televisiva che è andata in onda su VideoCalabria, canale 13 del digitale terrestre, e che andrà in replica domenica 14 ottobre, alle ore 17.45. Nei prossimi giorni la trasmissione, grazie a internet, potrà essere seguita, on demand, sul sito di Videocalabria: www.videocalabria.tv. Durante la Giornata Nazionale, il professor Francesco Perticone ha spiegato quali siano le nuove importanti frontiere di questa fondamentale branca della medicina, sia sul fronte dei servizi di cura e di prevenzione sempre più avanzati a favore della cittadinanza e dei pazienti, sia sul piano degli ulteriori processi di razionalizzazione del sistema sanitario nazionale.