Ambiente Natura Notizie

Giovane lupo investito e ucciso sulla Statale 107

Scritto da:

E’ stato investito lungo la Statale 107 Silana-Crotonese il giovane lupo trovato morto nel territorio di Casali del Manco, in una zona ricadente nel Parco Nazionale della Sila. Si tratta di un giovane Lupo appenninico (Canis lupus italicus) la cui carcassa è stata trovata dagli agenti della Polizia provinciale di Cosenza – distaccamento di San Giovanni in Fiore. La pattuglia, composta da Gianluca Congi ed Emanuele Scalzo, è stata allertata da alcuni cittadini e da una squadra dell’Anas, che si erano imbattuti nel lupo privo di vita proprio a ridosso della banchina stradale.

Lieto fine, invece, per un gufo comune abbattuto dal forte vento e salvato dalla pattuglia nel mezzo della carreggiata, nella stessa serata e nel medesimo posto. Il rapace notturno, che non è molto diffuso sui rilievi silani, è stato rilasciato con successo dopo una breve osservazione.

La Polizia Provinciale di Cosenza coglie l’occasione per ricordare ai cittadini che “l’area in questione è nota per il passaggio di fauna selvatica, anche molto rara e che gli agenti del distaccamento di San Giovanni in Fiore negli ultimi anni vi hanno recuperato un esemplare di Gatto selvatico e una Martora deceduti per investimento. L’invito agli automobilisti è quindi quello della massima prudenza, perché si tratta di animali in via di estinzione che rivestono un ruolo significativo per la biodiversità e per l’ecosistema. Il Lupo appenninico, in particolare, oltre ad essere una specie super protetta dalla legislazione vigente, è il simbolo storico della Sila e del suo Parco Nazionale”.

Condividi su
4 Condivisioni
Tag

Commenti

Clicca qui per commentare

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

Il meteo

Meteo Calabria

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com