Attualità Notizie Politica Primo Piano

Giunta delle elezioni: “Salvini perde il seggio che l’ha eletto in Calabria”

76 Condivisioni

La Lega perde il seggio calabrese al Senato, e dunque Matteo Salvini non è un senatore eletto in Calabria. Lo scrive la Giunta delle Elezioni e delle Immunità parlamentari presieduta da Maurizio Gasparri, che ha esaminato ed accolto il ricorso che Fulvia Caligiuri (Forza Italia) aveva presentato nello scorso mese di aprile.

La Giunta ha verificato la segnalazione della Caligiuri, che lamentava errori nella trascrizione dei voti; proprio in virtù di questi errori, il seggio sarebbe stato assegnato alla Lega anziché a Forza Italia. Secondo la verifica, dunque, la differenza di voti tra i verbali dei presidenti di seggio e quanto trascritto dalla commissione della Corte d’Appello di Catanzaro sarebbe di 2916 preferenze, che passando correttamente a favore di Forza Italia fanno scattare il secondo seggio per il partito di Silvio Berlusconi (a favore della Caligiuri) e decadere quello erroneamente attribuito alla Lega. La decisione finale della Giunta, però, è stata rinviata per dare la possibilità ai senatori coinvolti (vale a dire Salvini e Bonfrisco, eletta in Lazio), di produrre le loro memorie.