sabato, 13 aprile 2024

GLI SPECIALI DI VIDEO CALABRIA | Donne e motori: due universi che si incontrano

La storia di Filomena, con la passione per le due ruote


“Donne e motori, gioie e dolori”. Sebbene secondo il famoso proverbio le donne e i motori possono rappresentare delle insidie, è anche vero che possono regalare grandi soddisfazioni e felicità. Sicuramente quella di Filomena Scarfone, che a 37 anni ha tirato fuori la sua passione per le due ruote per farne anche un lavoro. E si appresta a diventare imprenditrice nel settore delle motociclette, che da sempre la lega a suo marito, il quale, dopo qualche dubbio iniziale sull’autoimpiego in una regione difficile come la Calabria, la supporta nel percorso intrapreso con Yes I Start Up Calabria, il corso di formazione all’autoimpiego, nato dalla collaborazione tra l’Ente nazionale per il Microcredito e la Regione Calabria.

L’intuizione di Filomena abbatte ogni vecchio e fastidioso stereotipo che tende ad allontanare la donna dai motori, che si tratti di auto o di moto, o a legarla ad essi in maniera provocatoria. Si può, invece, comunicare un’immagine femminile al fianco di una motocicletta in modo diverso. Donne manager, inventrici, innovatrici tecnologiche, ma anche donne pilota dagli eccellenti risultati alla guida hanno avuto un sostanziale impatto sul settore automobilistico e delle moto. Chissà che Filomena non sia la prossima a dimostrare che donne e motori sono due universi molto più vicini di quanto si possa immaginare.