Cultura Infostudio Local Musica Notizie Rubriche Video

Helios: i Villazuk presentano il loro terzo lavoro discografico, “Siamo tutti salvi”

Ospite di Franco Laratta è Domenico Scarcello, voce e chitarra acustica della band della Presila cosentina

“Un gruppo di indignados che danno voce, con le loro canzoni, a una protesta pacifica contro le ingiustizie e le disuguaglianze sociali”. Sono i “Villazuk” i protagonisti della puntata odierna di Helios, la rubrica curata da Franco Laratta. “I VillaZuk si formano nella Presila cosentina nel 2009 – spiega Laratta – e danno forma ad una canzone cantautorale fondendo caratteri stilistici variegati, mescolati in un calderone che ha ritmiche dinamiche, colori e tinte in levare, spiccato senso melodico e una scrittura immaginifica, dotata di innegabile espressività.  La loro forza è quella musica che grida la voglia di cambiamento, con il ritorno alle cose semplici, il recupero delle tradizioni”.

Il gruppo è composto da Domenico Scarcello (voce e chitarra acustica), Andrea Minervini (basso elettrico), Alessio Sisca (batteria), Simone Stellato (piano e synth)e Francesca Paola Sirianni (violino). 

Proprio Domenico Scarcello ha parlato con Franco Laratta, soffermandosi sul terzo lavoro discografico della band, pronto a brevissimo. L’album s’intitolerà “Siamo tutti salvi” (è un titolo scelto prima della pandemia – sottolinea Scarcello – dal titolo di una canzone) ed è composto da 12 brani. Una parola di sostegno il musicista l’ha poi rivolta al settore della musica dal vivo “messa ko dalla pandemia, come tutto il mondo dello spettacolo e tutte le maestranze che vi ruotano intorno”.

Condividi su Whatsapp
578 Condivisioni

Commenti

Clicca qui per commentare

 

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA