Province

Il Codex purpureus, a Rossano un tesoro che il mondo deve conoscere

La visita del ministro della Cultura Alberto Bonisoli, coinvolto nell’iniziativa “Sfogliando il Codex”, ha offerto l’occasione per far conoscere ad un altro pezzo d’Italia la straordinaria bellezza e lo straordinario valore del Codex Purpureus. Un tesoro rarissimo, patrimonio dell’Unesco, che innanzi tutto dovrebbe essere conosciuto e visto da tutti i cittadini calabresi, ma al quale in realtà i confini regionali stanno davvero strettissimi se pensiamo che è uno dei rarissimi esemplari di questo pregio esistenti al mondo.

Il nostro settimanale “Tracce”, in onda ogni lunedì in prima serata su Video Calabria, gli ha dedicato uno speciale che, partendo dalla visita del ministro Bonisoli, approfondisce poi la storia del Codex, le caratteristiche che lo rendono unico al mondo, e il valore che potrebbe avere nella riscoperta e nella rinascita del territorio rossanese

92 Condivisioni