Cronaca Crotone Notizie

Il Ministero scioglie il Comune di Cirò Marina

Scritto da:

Il Consiglio dei ministri, su proposta del ministro dell’Interno Marco Minniti, ha deliberato lo scioglimento del Consiglio comunale di Cirò Marina, a norma dell’articolo 143 del Testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali, e l’affidamento a una Commissione straordinaria.

Il provvedimento è arrivato in seguito all’operazione “Stige”, nella quale sono stati arrestati il sindaco Nicodemo Parrilla, il vicesindaco Giuseppe Berardi e i consiglieri Roberto Siciliani (già primo cittadino) e Giancarlo Fuscaldo (già presidente del Consiglio Comunale).

Negli scorsi giorni, all’indomani degli arresti di Parrilla e degli altre, si erano registrate le dimissioni in massa dei consiglieri comunali di Cirò Marina, e la nomina da parte del prefetto di Crotone Cosima Di Stani, di un commissario prefettizio. Con lo scioglimento, verrà nominata una commissione ministeriale straordinaria che gestirà il comune per i prossimi 18 mesi.

 

Condividi su
2 Condivisioni

Commenti

Clicca qui per commentare

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

Il meteo

Meteo Calabria

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com