Cronaca Notizie TICKERS Vibo Valentia Video

Il ricordo di Maria Chindamo a sei anni dalla scomparsa. “Ma qui il silenzio non ha vinto”

Scritto da: REDAZIONE

Sono passati sei anni dal venerdì in cui di Maria Chindamo si sono perse le tracce. L’imprenditrice vibonese venne rapita – e probabilmente uccisa – davanti all’ingresso della sua azienda agricola in contrada Carini di Località Montalto. E proprio qui si ritrovano in occasione di quell’anniversario familiari, cittadini e istituzioni, ogni anno, per tenere viva la sua memoria. Al sit in anche quest’anno hanno preso parte i suoi familiari, ma anche parenti, amici, istituzioni, amministratori,  rappresentanti delle Forze dell’ordine, associazioni, studenti. “Maria è stata uccisa per imporle il silenzio – ha affermato il fratello Vincenzo – ma qui il silenzio non c’è, e non ci sarà. Qui oggi c’è la massima espressione del concetto di comunità. Da qui parte un messaggio di forza, di resilienza, un messaggio della Calabria migliore”.

Condividi su
0 Condivisioni

Commenti

Clicca qui per commentare

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA