venerdì, 21 giugno 2024

Incendio Catanzaro: trovati 5mila euro in banconote nell’appartamento della famiglia Corasoniti

La scoperta è stata fatta durante il primo sopralluogo di martedì

immagine articolo Incendio Catanzaro: trovati 5mila euro in banconote nell’appartamento della famiglia Corasoniti

5 mila euro in banconote, alcune bruciate, sono stati trovati nel sopralluogo effettuato martedì dai carabinieri della scientifica del Comando provinciale di Catanzaro e dai Vigili del fuoco all’interno dell’abitazione della famiglia Corasoniti. Ora tocca agli inquirenti capire la rilevanza del denaro in contanti ritrovato nell’appartamento di via Caduti 16 marzo 1978, a Catanzaro, distrutto dall’incendio che nella notte tra venerdì e sabato ha provocato la morte di tre fratelli ed il ferimento del resto dei componenti della famiglia. Il legale della famiglia Corasoniti ha chiesto al pm una serie di accertamenti, tra cui le analisi dei tabulati telefonici per capire cosa sia successo poco prima e durante l’incendio, se sia stato chiesto aiuto e a chi. Inoltre, l’avvocato ah chiesto di effettuare ulteriori accertamenti con il luminol, per capire se ci sono tracce organiche all’interno dell’appartamento e la ricerca di tutte le chiavi dell’appartamento, tra cui quella d’ingresso ed alcune interne, che la notte dell’incendio erano chiuse a chiave.