domenica, 21 luglio 2024

Incidenti sul lavoro: è morto anche il terzo operaio coinvolto nella tragedia di Crotone

immagine articolo Incidenti sul lavoro: è morto anche il terzo operaio coinvolto nella tragedia di Crotone

E’ deceduto anche il terzo operaio, Mario Demeco di Isola Capo Rizzuto, coinvolto nell’incidente sul lavoro avvenuto lo scorso 5 aprile, nel cantiere per la realizzazione del nuovo lungomare a Crotone. In quella stessa circostanza avevano perso la vita anche Giuseppe Greco, 51 anni di Isola Capo Rizzuto, e Dragos Petru Chiriac, 35 anni romeno. I tre operai erano stati travolti dal crollo di un muro. Greco e Chiriac erano morti sul colpo; Demeco era subito stato trasferito a Catanzaro, dov’è morto nel pomeriggio per le complicazioni delle gravi ferite riportate. Dopo qualche giorno di coma, e dopo il risveglio, le sue condizioni sembravano essere migliorate. Lascia moglie e due figli.

A coordinare le indagini sull’accaduto è il sostituto procuratore presso il Tribunale di Crotone Andrea Corvino.