Attualità Catanzaro Cosenza Notizie Reggio Calabria Vibo Valentia

Infrastrutture, al via la progettazione di sei strade di interesse regionale per un valore di 98 milioni

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale europea (num. 2019-124629 del 06.09.2019) e sulla Gazzetta Ufficiale Italiana (num. 106 del 09.09.2019) l’Avviso pubblico per un bando unico finalizzato all’affidamento della progettazione di sei strade di interesse regionale per un valore complessivo di 98 milioni di euro.

Nel dettaglio i sei interventi riguardano:

  • il collegamento A2 – svincolo di San Mango d’Aquino-SS 18, per l’importo di 15 milioni; la progettazione terrà conto anche delle esigenze di viabilità manifestate dal comprensorio ricadente nel comune di Cleto;

  • il collegamento dello svincolo di Montalto Uffugo alla SS n. 660 ex SS 106 Jonica, 30 milioni;

  • il collegamento dalla Strada Statale 106 Jonica al Santuario della Madonna di Polsi, 20 milioni;

  • il collegamento tra lo svincolo di Mileto e la viabilità esistente – Paravati, 20 milioni;

  • l’x SS 112 nel tratto dall’abitato di S. Eufemia d’Aspromonte al bivio Solano, 7 milioni e 100mila;

  • il tratto esistente della ex SS 105 di accesso allo svincolo autostradale A2 di Castrovillari Frascineto con l’abitato di Castrovillari, 6 milioni.

Gli interventi sono finanziati nell’ambito dell’Accordo di Programma con il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti con Fondi di sviluppo e Coesione della Calabria, e che individua la Regione come soggetto attuatore degli interventi. Con l’obiettivo di garantire una elevata qualità tecnica dei sei progetti, il bando è finalizzato all’individuazione di studi tecnici con elevata e comprovata competenza, a cui saranno affidati gli incarichi di progettazione di fattibilità, definitiva ed esecutiva, nonché la direzione dei lavori (aggiudicati anche a singoli lotti).

8 Condivisioni