Province

Intossicazione alimentare al liceo, chiusa dai Nas l’attività che ha fornito i pasti

E’ stata sospesa dai Nas e dagli ispettori Asp l’attività di ristorazione che aveva fornito i pasti al liceo Capialbi di Vibo Valentia nel giorno in cui era stata denunciata l’intossicazione alimentare di alcuni ragazzi.

“La mattina successiva alla denuncia/querela per l’intossicazione alimentare del 24 aprile scorso sporta da alcuni genitori degli studenti del Liceo “Capialbi” – scrivono i Carabinieri – i militari della Stazione di Vibo Valentia insieme a quelli del NAS di Catanzaro e da personale dell’Asp di Vibo Valentia, hanno controllato l’esercizio commerciale che aveva fornito i pasti in quel giorno. L’esito permetteva di acclarare gravi carenze igienico- strutturali tali da disporre la sospensione immediata dell’attività di ristorazione con la chiusura della cucina e del deposito alimentare”.

Condividi su
6 Condivisioni
Tag

Commenti

Clicca qui per commentare

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

Il meteo

Meteo Calabria

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com