Cronaca Italia Notizie

Ischia, il Consiglio dei Ministri ha deliberato lo stato d’emergenza: salgono a tre le vittime

Sale a tre il bilancio delle vittime della frana di Casamicciola, sull’isola d’Ischia. Nella zona di via Celario, nella parte alta del comune ischitano, oggi sono stati recuperati i corpi di una donna anziana, non ancora identificata, e di una bambina, di età tra i 5 e i 6 anni. Tra i dispersi – il cui numero non è ancora ben chiaro – anche il marito dell’altra vittima accertata, la 31enne Eleonora Sirabella, originaria del comune ischitano di Lacco Ameno e che risiedeva a Casamicciola.

Il Consiglio dei Ministri – riunitosi quest’oggi – su proposta del Presidente Giorgia Meloni e del Ministro per la protezione civile e le politiche del mare Nello Musumeci, ha deliberato la dichiarazione dello stato di emergenza in conseguenza degli eccezionali eventi alluvionali e franosi verificatisi nel territorio dell’isola di Ischia, a partire dal giorno 26 novembre 2022. Per l’attuazione dei primi interventi urgenti, di soccorso e assistenza alla popolazione e di ripristino della funzionalità dei servizi pubblici e delle infrastrutture di reti strategiche – riferisce in una nota Palazzo Chigi – sono stati stanziati 2.000.000 di euro a valere sul Fondo per le emergenze nazionali. All’esito degli approfondimenti circa l’effettivo impatto degli eventi, saranno valutati gli ulteriori stanziamenti necessari per il completamento delle attività.

L’ordinanza di Protezione civile, che seguirà alla dichiarazione dello stato di emergenza, conterrà anche la proroga degli adempimenti fiscali e contributivi fino a dicembre 2022, per i residenti a Ischia e per gli operatori economici dell’isola, mentre la proroga per il 2023 sarà disposta con norma di legge. Verrà anche prorogata la funzionalità della sezione distaccata di Ischia del Tribunale.

Il Consiglio dei Ministri annuncia inoltre che:
a) entro l’anno sarà approvato il “Piano nazionale di adattamento al cambiamento climatico”;
b) i ministri competenti effettueranno una attenta ricognizione delle risorse finanziarie già esistenti per fronteggiare l’emergenza idrogeologica nazionale al fine di utilizzarle per intero, e del personale da dedicare a supporto dei Comuni, a cominciare dai più piccoli.

Il Consiglio dei Ministri proporrà, al Capo della Protezione Civile, la nomina della dott.ssa Simonetta Calcaterra, attuale Commissario straordinario del Comune di Casamicciola, quale Commissario per la Protezione Civile a Ischia. Nel corso della riunione, il Presidente Meloni ha rinnovato i sentimenti di vicinanza alle persone colpite e a tutta la comunità di Ischia. Inoltre, il Presidente ha espresso profonda gratitudine alle forze impegnate nei soccorsi, anzitutto i Vigili del fuoco, che stanno svolgendo senza sosta, da ieri, le operazioni di ricerca dei dispersi.

Condividi su
0 Condivisioni

Commenti

Clicca qui per commentare

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

Il meteo

Meteo Calabria

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com