Ambiente Cronaca Crotone Notizie

Isola Capo Rizzuto, beccato un altro “furbetto” che non rispetta la differenziata

Ancora un’altra attività commerciale “beccata” a gettare rifiuti in maniera impropria sul territorio. E’ la scoperta fatta dalla Polizia Locale di Isola Capo Rizzuto, nel Crotonese; a differenza di quanto scoperto di recente, con un “furbetto” pizzicato a non rispettare la raccolta differenziata, questa volta a non rispettare le regole è stato un supermercato. Gli agenti – mettendo letteralmente le mani nei sacchi della spazzatura – sono riusciti ad identificare ed a sanzionare il proprietario col verbale previsto. «Ancora una volta assistiamo sgomenti ad ammissioni di colpa con scuse assurde ed ingiustificabili – ha dichiarato il comandante della Polizia Locale Francesco Iorno – non molliamo però, continueremo ad aprire i sacchi di spazzatura che in qualche modo ci forniscono indizi sugli autori di questi gesti incivili e non degni neppure di commento. Lo dobbiamo ai cittadini per bene di Isola che sono tanti. Anzi, dalla prossima settimana cominceremo un servizio mirato, casa per casa, nei quartieri con percentuali più basse di differenziata, per verificare se sono iscritti al ruolo delle utenze domestiche della Tari. In caso contrario provvederemo agli atti sanzionatori».

35 Condivisioni