Province

Isola Capo Rizzuto, nasce una pista ciclabile sui terreni confiscati alla ‘ndrangheta

Scritto da:

Nasce una pista ciclabile sui terreni confiscati alla ‘ndrangheta a Isola Capo Rizzuto, in provincia di Crotone: l’annuncio lo ha dato con un post su Facebook Ciclofficina Tr 220 – associazione nata quasi 10 anni che si batte per la mobilità sostenibile, incentivando l’uso delle biciclette – comunicando la sinergia con la cooperativa Terre Joniche che si occupa dei terreni confiscati nel comune isolitano.

«Combattiamo le mafie con la cultura, l’unico terreno dove non c’è partita – scrive Ciclofficina sul social, annunciando il secondo appuntamento con le lezioni di guida con i ragazzi di scuole medie e superiori del territorio crotonese – vi aspettiamo al CEPA, portate i vostri bambini e spiegate loro che un altro mondo è possibile».

Condividi su
307 Condivisioni

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

Il meteo

Meteo Calabria

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com