sabato, 20 luglio 2024

Kickboxing: il crotonese Fabrizio Ruggiero è campione del mondo di Wako Pro

La vittoria dedicata agli affetti, ma anche alla sua Crotone e alla Calabria

Il crotonese Fabrizio Ruggiero è campione del mondo di kickboxing Wako Pro: la vittoria è giunta ieri sera al termine del PetrosyanMania Gold Edition svoltasi ieri sera all’Allianz Cloud di Milano. Ruggiero, 27 anni e detentore del titolo europeo, ha battuto il francese Wassim El Mestari dopo cinque round combattuti. Il campione del mondo ha dedicato la vittoria «al mio team, alla mia famiglia, ai miei amici, chiunque mi abbia tifato. Alla mia città Crotone, alla Calabria, e – in questo momento – all’Italia perchè la rappresento. Complimenti al mio avversario».

Presente al match anche il presidente della Regione, Roberto Occhiuto, che con un post sui social ha commentato: “Il calabrese Fabrizio Ruggiero è campione del mondo di kickboxing! Ha combattuto con un’energia ed una tenacia stratosferiche e, come un vero calabrese, non ha mai mollato fino alla fine. La Calabria è fiera di te, Fabrizio! CAMPIONE DEL MONDO”.