Province

La Calabria bella fa memoria delle vittime innocenti di mafia

Scritto da:

video

Più di diecimila persone hanno risposto all’appello di Libera Calabria per la Giornata nazionale della memoria e dell’impegno dedicata, nel primo giormo di Primavera, alle vittime innocenti di tutte le mafia. Studenti da ogni parte della Calabria, ma anche esponenti di ogni settore civile e tanti familiari di vittime innocenti della ‘ndrangheta hanno sfilato per le vie di Vibo Valentia fino a giungere piazza Martiri d’Ungheria dove dal palco sono stati letti – come consuetudine – i nomi dei 947 tra donne, bambini, ragazzi e uomini uccisi dalle mafie. “Terra, solchi di verità e giustizia” il messaggio scelto per questa edizione della giornata, affidato ad uno striscione che apriva il corteo a Vibo Valentia come in altre 4000 piazze italiane. A mezzogiorno il collegamento video con Foggia dove, dalla manifestazione nazionale, ha parlato don Luigi Ciotti, fondatore di Libera.

Condividi su
0 Condivisioni

Commenti

Clicca qui per commentare

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

Il meteo

Meteo Calabria

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com