Cosenza Cultura Infostudio Local Notizie Primo Piano Video

La ceramica di Tortora, una forma d’arte che in cucina da’ il meglio di sé

È un’arte antica come il mondo, che ancora in pochissimi – però – continuano a coltivare. Eppure la lavorazione dell’argilla ha accompagnato per secoli le nostre comunità, come forma d’arte, ma anche come supporto concreto alla vita quotidiana. Sono di ceramica, infatti, tutti i manufatti che venivano utilizzati in cucina, e che in parte oggi sono stati sostituiti da prodotti usa e getta.

Un materiale ecologico, dunque, la cui lavorazione esalta creatività e abilità manuale, come spiega il maestro Giuseppe Limongi di Tortora, un luogo in cui l’argilla ha una composizione che la rende resistente al calore.

Intervista ed immagini sono di Luigi Salsini

Condividi su Whatsapp
44 Condivisioni

 

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA