Ambiente Attualità Notizie Vibo Valentia Video

La Procura di Vibo anticipa i tempi e lancia un’offensiva contro l’inquinamento marino

Siglato un protocollo con la stazione zoologica Anton Dohrn che effettuerà un monitoraggio lungo tutto l'arco dell'anno nel golfo di Lamezia Scritto da: REDAZIONE

Ora che è dicembre, a fine autunno, con le vacanze ed i turisti ancora lontani, la Procura di Vibo Valentia sferra un’offensiva contro l’inquinamento dell’ambiente, e del mare in particolare, siglando un protocollo con la stazione zoologica Anton Dohrn, uno degli enti di ricerca pubblica più famosi al mondo nel settore della biologia marina, più di un secolo di storia, base a Napoli, stazione ad Amendolara, nell’Alto Jonio Cosentino. Saranno gli scienziati di quest’istituto, vigilato dal Ministero dell’Università, ad effettuare un costante monitoraggio lungo tutto l’arco dell’anno nel golfo di Lamezia, che comprende i territori di Nicotera Marina e dell’area ex Sir, usando l’analisi del Dna per individuare le sostanze contaminanti e risalire alle origini dell’inquinamento. Un metodo scientifico ma anche investigativo, dunque l’ideale secondo il procuratore di Vibo, Camillo Falvo.

Il direttore della stazione dei Amendolara è Silvio Greco, uno dei più esperti ed autorevoli biologi marini, il quale mette in evidenza proprio la novità dell’approccio metodologico.

Non l’acqua, la cui capacità depurativa resta straordinaria, ma i fanghi ed i pesci sono gli oggetti delle campionature: saranno loro a svelare gli inconfessabili segreti che minacciano la salute del mare, e dunque anche quella degli uomini.

Per il professore Greco, la Calabria deve a tutti i costi difendere quelle caratteristiche che la rendono unica e dunque massimamente attrattiva.

Dopo aver insistito su un cambiamento di rotta nella gestione del ciclo della depurazione, lo scienziato vibonese punta il dito contro le singole illegalità che danneggiano la collettività intera, a partire dallo smaltimento illegale dei fanghi.

Condividi su
  •  
0 Condivisioni

Commenti

Clicca qui per commentare

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA