Agricoltura Attualità Economia e Lavoro Notizie Primo Piano TICKERS

La Regione Calabria presente con 34 aziende a Terra Madre Salone del Gusto di Torino

Scritto da: REDAZIONE

La Regione Calabria, attraverso l’assessorato all’Agricoltura ed il Dipartimento Agricoltura, e con la collaborazione della Città metropolitana di Reggio Calabria, sarà presente con i suoi colori, i suoi profumi, i suoi sapori e le sue voci all’edizione 2022 di Terra Madre Salone del Gusto, il più grande evento internazionale dedicato al cibo buono, pulito e giusto, in programma a Torino da oggi al 26 settembre.

Un’edizione dedicata alla “Rigenerazione”, che si terrà presso Parco Dora con ingresso gratuito. Un ricco programma di eventi vuole evidenziare come il cibo possa essere una preziosa occasione di rigenerazione, motore della transizione ecologica chiamata a rinnovare le pratiche agricole, i sistemi di produzione e distribuzione, le diete e le abitudini di consumo.

La Regione Calabria sarà presente con 34 aziende che condividono i valori e la filosofia della manifestazione targata Slow food; realtà produttive capaci di guidare il visitatore in un viaggio che ha origine nelle peculiarità dei territori e trova stimoli e motivazioni nelle sue genti e nelle diverse Culture che lo animano.

Una Calabria Straordinaria raccontata dalla qualità delle sue risorse e delle sue produzioni, attraverso percorsi di enogastronomia espressi con consapevolezza, come pensiero globale e relazionale, come interconnessione tra materie, cultura, territori.

I cuochi calabresi del progetto “Alleanza Slow Food dei Cuochi” saranno i messaggeri, gli interpreti e i facilitatori di questo straordinario itinerario di valori.

Ricco e articolato il programma di eventi chiamati a raccontare la nostra terra.

Il 22 settembre “Ritmo Calabria”, il ritmo mediterraneo, un respiro vitale che da tempo immemore accompagna la natura della nostra regione: scandisce i tempi del lavoro, le transumanze, i flussi del paesaggio multicolore che illuminano una Calabria mutevole e straordinaria dal Pollino all’Aspromonte, dal Mare Tirreno allo Jonio.

Il 23 settembre “Donna Calabria”, un’intera giornata declinata al femminile, della quale saranno protagoniste cuoche ed imprenditrici calabresi protagoniste di realtà innovative nel mondo del cibo.

Il 24 settembre “Cultura: destinazione Calabria”. Per un turismo sostenibile e responsabile sono indispensabili progetti costruiti attorno alle esigenze dei viaggiatori e delle comunità locali, mettendo al centro la qualità dei servizi e la salute del pianeta: la scuola di cucina “Uno chef per Elena e Pietro” è un nuovo modello formativo che va in questa direzione

Il 25 settembre “Aree interne Calabria risorsa strategica”, una proposta di ri-generazione territoriale per le aree interne della Calabria. I Parchi calabresi risorsa fondamentale delle nuove destinazioni eco-turistiche sostenibili

Il 26 settembre “Calabria: terre di grani”. Il pane è uno degli elementi distintivi delle comunità della nostra regione: è urgente tornare a coltivare il grano tradizionale dei territori vocati a queste produzioni, avviare progetti virtuosi di economia circolare e sostenibile, scoprire nuove aree di mercato.

Condividi su
0 Condivisioni

Commenti

Clicca qui per commentare

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

Il meteo

Meteo Calabria

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com