CAPRICCIOTV - Io Scelgo Calabria Io scelgo Calabria Notizie Reggio Calabria Video

L’appello da Bagnara: “Il futuro economico della Calabria poggia sull’unicità dei suoi prodotti e tradizioni”

“La forza della Calabria viene dall’unicità dei suoi prodotti e dalle sue tradizioni”. Inizia così l’appello di Maurizio Gramuglia, direttore del Consorzio di tutela del Torrone Igp di Bagnara Calabra. Un appello che condivide in toto i principi ispiratori del progetto “Io scelgo Calabria”, che ha tra i suoi scopi quello di promuovere l’uso ed il consumo di prodotti calabresi in Calabria, attraverso la creazione di un forte mercato interno. “E’ nei tesori calabresi che possiamo trovare la certezza di una crescita lavorativa per il futuro”.

Per l’occasione, però, Io scelgo Calabria racconta un altro piccolo tesoro “dolce”, un tipo di torrone anch’esso unico nel suo genere, e di difficilissima realizzazione. Si tratta del “Torrone cannella”, inventato dai monaci benedettini. Un torroncino bicolore, che oltre ad essere ricco di spezie ha una glassatura bianca su tre facce, mentre la quarta è al cacao. “E’ uno dei torroni di cui soprattutto la West coast americana è ghiotta – spiega Gramuglia – tanto che le richieste crescono giorno dopo giorno”. “Richiede una lavorazione prettamente manuale – aggiunge Ferdinando Careri – perché la glassa bianca è solo il primo passaggio, mentre sulla quarta faccia la glassatura scura si può fare solo dopo che l’altra si è asciugata”.

132 Condivisioni