Cosenza Cultura Infostudio Local Io scelgo Calabria Notizie Primo Piano Video

L’arte del legno nelle mani del maestro Gerardo Furingo

È il custode sorridente e appassionato di una tradizione che purtroppo va man mano scomparendo. Quando il maestro Gerardo Furingo da Belvedere Marittimo parla del legno i suoi occhi s’illuminano. “Ne sono innamorato – dice – Quando devo comprarne un pezzo…ne comprerei dieci”. Perché a muovere la sua mente e le sue mani è la passione. Quella che lo ha fatto man mano innamorare di un lavoro iniziato andando “a bottega” a soli nove anni, e poi l’ha portato ad aprire una falegnameria che produce mobili pregiati per tutto il mondo ma soprattutto preziosi strumenti popolari che si usano durante la Settimana Santa.

I “tocca tocca” e i “macinill” che riecheggiano in molti centri del meridione tra giovedì e venerdì santo, e che lui realizza rigorosamente a mano, come tutti i suoi mobili. Ricavandone pezzi unici.

Condividi su Whatsapp
367 Condivisioni

 

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA