Attualità Cosenza Economia e Lavoro Notizie TICKERS

Lavoro, il Comune di Corigliano Rossano stabilizza 148 Lsu-Lpu: l’assunzione scatta il 1 gennaio

Scritto da:

Il Comune di Corigliano Rossano ha stabilizzato 148 lavoratori Lsu-Lpu: i contratti – rende noto un comunicato dell’ente – sono stati sottoscritti ieri pomeriggio e l’assunzione decorrerà dal 1° gennaio 2020. 101 lavoratori appartengono alle categorie A e B, e 47 alle categorie B3, C e D: i primi a tempo parziale per 27,18 ore settimanali, i secondi part time a 18 ore.

Nei primi tre mesi del nuovo anno – rende noto il Comune – secondo le tempistiche previste dalla normativa, saranno portate ad effetto tutte le assunzioni contenute nel primo anno del piano assunzionale 2019/21, ossia: n. 1 Istruttore Direttivo Informatico, cat. D; n. 2 Istruttori Direttivi Tecnici, cat. D (esperti in europrogettazione); n. 2 Istruttori Tecnici, cat. C; n. 2 Istruttori Amministrativi, cat. C; n. 2 Istruttori Contabili, cat. C; n. 4 Vigili Urbani, cat. C; n. 5 Istruttori Direttivi Amministrativi, cat. D; n. 5 Istruttori Direttivi Tecnici, cat. D; n. 5 Istruttori Direttivi Contabili, cat. D.

«Si tratta di un momento importante – ha dichiarato il sindaco Flavio Stasi – perché da un lato si chiude un percorso di precariato degli Lsu-Lpu durato vent’anni, e dall’altro si apre anche formalmente una stagione di concorsi che dovrà dare nuova linfa alla macchina comunale, quindi alla città, dal momento che la gravi carenze in organico oggi rendono difficile l’erogazione di qualsiasi servizio».

Condividi su Whatsapp
3 Condivisioni

 

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA