Politica

Lega Giovani Calabria: contro Walter Rauti metodi da condannare con decisione, massima solidarietà


“Quello che è successo nei giorni scorsi ai danni del dirigente della Lega Calabria, Walter Rauti, è il simbolo di una Calabria che non vuole cambiare, di una Calabria arcaica, che si rifà ancora a metodi non consoni e decisamente da condannare. Noi giovani, di contro, non possiamo che esprimere la massima solidarietà nei suoi confronti. Stigmatizzare questi gesti è assolutamente un dovere da parte nostra. Scegliendo di rimanere nella nostra terra, con la voglia di lottare per cambiarla, abbiamo l’obbligo morale di tenere alta la testa e non girarci dall’altra parte quando accadono queste cose”. Lo affermano i coordinatori regionali della Lega Giovani Calabria, Gianluca Nardi e Angelo Greco, in una nota stampa diffusa oggi. “La Lega Giovani Calabria  – conclude il comunicato ufficiale – è vicina a Walter e alla sua famiglia e confida pienamente nell’operato delle forze dell’ordine affinché i responsabili vengano assicurati alla giustizia”.

Fotografia pubblicata: Gianluca Nardi e Angelo Greco

6 Condivisioni
Condividi su Whatsapp