Attualità Crotone Cultura Fede Musica Notizie Video

L’eleganza del maestro Soldatini nelle note suonate per Maria (VIDEO)

E’ stato un concerto di altissimo livello, emozionante ed elegante quello suonato dal maestro Roberto Soldatini, direttore d’orchestra e navigatore solitario – che alterna sei mesi di navigazione e altrettanti sei di musica – esibitosi nella Basilica Cattedrale di Crotone ai piedi del Quadro della Madonna di Capo Colonna con uno Stradivari realizzato trecento anni fa. Un’esecuzione magistrale che ha incantato tutti i presenti che hanno affollato un Duomo strapieno di pubblico in ogni ordine di posti, alternata da esecuzioni soliste, ad altre accompagnato dal soprano Filomena Cannatelli e da Anita Murano al pianoforte, proponendo brani di Bach, Marcello,  Mulè, Saint Saëns e dello stesso Soldatini. Il concerto è stato organizzato dalla sezione crotonese della Lega Navale Italiana, presieduta da Giovanni Pugliese, in omaggio alla Vergine in occasione del 500° anniversario del ritrovamento della Sacra Effigie.

«E’ una grande emozione – ha dichiarato Soldatini ai microfoni di Video Calabria – questa manifestazione l’ho sempre desiderata vivere perchè mi è stata raccontata dai miei amici della Lega Navale. Non ho mai potuto farlo perchè in genere, in questo periodo, non sono in navigazione, però su invito del presidente Pugliese quest’anno sono venuto via terra, anticipando il mio sbarco».

Giuseppe Laratta

48 Condivisioni