Appuntamenti Attualità Cosenza Cultura Libri Notizie TICKERS

Libri, sabato a Cosenza la presentazione de “Il viaggio della speranza”

Il volume dell'associazione "Nessuno tocchi Caino" è un viaggio di racconti, immagini e parole i cui protagonisti sono i detenuti di Opera

Parte da Cosenza il “viaggio della Speranza”, in Calabria, intrapreso dall’associazione Nessuno Tocchi Caino, un viaggio di racconti, immagini e parole i cui protagonisti sono i detenuti di Opera, artefici del proprio cambiamento, gli avvocati italiani e i giudici di Strasburgo, creatori del diritto umano alla speranza, racchiusi in un volume che verrà presentato sabato 12 settembre ore 18 in piazza XI settembre. Un cammino che apre una breccia nel muro di cinta del fine pena mai, verso una nuova frontiera del diritto: non un diritto penale migliore, ma qualcosa di meglio del diritto penale.

Alla presentazione del libro parteciperanno Rita Bernardini, Sergio D’Elia ed Elisabetta Zamparutti esponenti nazionali dell’associazione Nessuno Tocchi Caino, che da sempre si occupa dei diritti dei detenuti ad una vita dignitosa e di speranza dietro le sbarre, l’onorevole Giacomo Mancini e gli avvocati Emilio Greco e Aurelia Zicaro.

«E’ doveroso da parte dell’avvocatura tutta tenere vivo il dibattito politico sulla insostenibile condizione del sovraffollamento delle carceri italiane, aggravata dalla mancata offerta lavorativa al di la delle sbarre ai propri ospiti, sensibilizzando la cittadinanza e la politica a rivedere la pena non come vendetta, sofferenza o odio ma come momento di crescita e di autoresponsabilità del reo per un futuro migliore» – hanno dichiarato in una nota gli organizzatori dell’evento in città Emilio Greco e Aurelia Zicaro.

41 Condivisioni
Condividi su Whatsapp