Ambiente Attualità Catanzaro Cosenza Notizie Reggio Calabria Vibo Valentia

Logistica urbana sostenibile, la Calabria volge lo sguardo al nord Europa (VIDEO)

Per raggiungere l’obiettivo di una logistica urbana sostenibile, la Calabria guarda alle più avanzate realtà del nord Europa. Non per velleità, oltretutto sulla base di modelli così evoluti da sembrare irraggiungibili, ma per esigenza, come ha spiegato il vice presidente della Regione, Francesco Russo, nel corso del seminario sulla logistica urbana sostenibile, e dunque sul miglioramento della mobilità nei centri urbani. La base è il Libro Bianco dei trasporti del 2011 della Commissione Europea, i cui principali obiettivi sono la riduzione della dipendenza delle importazioni di petrolio e la riduzione del 60% delle emissioni di CO2 nei trasporti entro il 2030.

In un Paese in cui il trasporto su gomma ha ancora un peso preponderante a livello commerciale è indispensabile fare ricorso alle tecnologie innovative, ed è per questo che in Calabria è stato chiamato Russell Thompson, docente dell’Università di Melbourne, uno dei massimi esperti in materia di mobilità urbana sostenibile, il quale ha illustrato i più recenti sviluppi scientifici. Sono tre i comuni calabresi, Rende, Vibo Valentia e Reggio Calabria, ammessi ai finanziamenti per la concessione di contributi per la logistica urbana: da essi parte la fase di progettazione esecutiva e di realizzazione degli interventi che diverranno il riferimento per le altre città calabresi.

F.S.

0 Condivisioni