Cronaca Crotone Notizie

Materiale esplosivo in un furgone e in casa: arrestata 45enne a Crotone

Detenzione illegale di armi o parti di esse, munizioni, esplosivi e/o aggressivi chimici, ricettazione e omessa denuncia di materie esplodenti. Sono le accuse di cui deve rispondere G.N. cittadina ucraina 45enne, arrestata dalla Squadra Mobile della Questura di Crotone, che ha operato assieme al Nucleo Regionale Artificieri di Catanzaro.

Nel corso di una perquisizione gli agenti hanno trovato “numerosi manufatti esplosivi, classificati nella categoria F2, del peso complessivo pari a 6 quintali, con contenuto esplosivo netto pari a Kg 74”, stipati all’interno di un furgone e di una vettura, assieme ad alcune bombole di gas nelle vicinanze di un bombolone di gpl condominiale. Materiale pericolosissimo per l’arrestata e per i residenti nella zona. Per questa ragione gli specialisti intervenuti hanno provveduto a mettere in sicurezza i veicoli con il materiale in essi contenuto, oltre all’abitazione della donna in cui è stato trovato altro materiale esplosivo.

La donna è stata arrestata, e quindi sottoposta al regime degli arresti domiciliari.

61 Condivisioni