venerdì, 24 maggio 2024

Mattarella: “Preservare sale cinematografiche e librerie”

(Agenzia Vista) Roma, 3 maggio 2024
“Molte sale cinematografiche continuano a soffrire anche dopo la ripresa post-pandemia e non sono poche le città di piccole e medie dimensioni che non dispongono più di sale accessibili. È un tema che presenta evidenti risvolti sociali e non può essere considerato soltanto dal punto di vista degli equilibri commerciali. Le sale sono un luogo d’incontroPer assicurare costante vitalità al tessuto civile, vanno preservate le librerie di ogni città e di ogni luogo. Costituiscono beni preziosi che oltre alla loro portata economica hanno grande valenza per la comunità e per il grado di civiltà”, ha spiegato il presidente della Repubblica Mattarella nel corso della cerimonia di presentazione dei candidati al David di Donatello. / Quirinale
Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev