Attualità Crotone Notizie Primo Piano Reggio Calabria

Migranti: ripartono gli sbarchi a Crotone e Roccella Ionica, arrivate oggi 394 persone

Tra le persone sbarcate oggi numerosi bambini, neonati e due donne incinte

Sono 394 i migranti sbarcati in Calabria nella giornata di oggi. 196 persone sono state fatte sbarcare questa mattina, dopo dieci giorni di tregua, a Roccella Ionica e 198 a Crotone. Di diverse nazionalità, i migranti arrivati a Roccella sono giunti in porto nel giro di sei ore a bordo di tre motovedette della Guardia costiera. Tra i profughi di nazionalità siriana, afgana ed egiziana – arrivati a conclusione di una complessa operazione di soccorso in mare – anche una mezza dozzina di donne, tra cui due in stato interessante, alcuni neonati e diversi bambini con meno di 6 anni di età. Diversi anche i minori non accompagnati. Prima di essere soccorsi in mare, a circa 40 miglia dalla costa della Locride, si trovavano tutti e 394 a bordo di uno yacht partito alcuni giorni addietro dalla Turchia. Gli altri 198 sono arrivati a Crotone a bordo del pattugliatore dell’Agenzia europea della guardia di frontiera e costiera Frontex e da una motovedetta della Guardia Costiera. I migranti erano stati intercettati oltre che dal pattugliatore Frontex da unità della Capitaneria di porto di Crotone e della Guardia di finanza. Le persone soccorse provengono quasi tutte dall’Afganistan, Egitto, Siria ed Iraq. Ci sono anche 40 minori non accompagnati dall’Egitto. Dall’inizio dell’anno sono stati 60 gli sbarchi sulle coste crotonesi e 61 nella Locride.

Condividi su
0 Condivisioni

Commenti

Clicca qui per commentare

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

Il meteo

Meteo Calabria

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com