Cronaca Crotone Notizie Primo Piano

Migranti salvati a Melissa, ci sarebbe un disperso (fotogallery)

 

Potrebbe esserci un disperso tra i migranti che questa mattina poco prima dell’alba sono stati protagonisti di una drammatico sbarco a Torre Melissa. Le forze dell’ordine stanno verificando questa ipotesi, avanzata in base ad alcune testimonianze. 51 le persone di etnia curda giunti a bordo di una imbarcazione a vela, che si è incagliata e poi rovesciata a pochi metri dalla spiaggia nei pressi di un hotel. Le urla dei migranti hanno svegliato alcuni dei residenti della zona che assieme al sindaco di Melissa Gino Murgi si sono immediatamente prodigati per trarre in salvo le persone, la cui vita era in grave pericolo per le terribili condizioni del mare e per il gelo. Tra le persone sbarcate anche un neonato, che assieme ad altri tre bambini e sei donne sono stati soccorsi col mezzo di salvataggio in dotazione all’hotel per il periodo estivo. L’hotel ha poi messo a disposizione la sua struttura per soccorrere le persone e permettere loro di potersi asciugare e cambiarsi usando stufe, phon e coperte. Sul posto sono giunte le forze di polizia e i volontari della Croce rossa.

Condividi su:
  •  
  •  
  •  
  •