Appuntamenti Attualità Catanzaro Notizie Reggio Calabria Video

Mobilitazione del 22 giugno a Reggio Calabria: presentata la manifestazione da Cgil, Cisl e Uil (VIDEO)

I sindacati affilano le armi in vista della mobilitazione nazionale per il sud che si terrà il 22 giugno prossimo a Reggio Calabria, a distanza di 47 anni dalla precedente, e che si svilupperà con un corteo per le strade del centro della città ed i comizi finali dei segretari generali della Cisl, Annamaria Furlan, della Cgil, Maurizio Landini, ed della Uil, Angelo Barbagallo. Ieri a Catanzaro si è svolto un Attivo sindacale unitario per presentare la manifestazione, al quale ha partecipato anche il vice segretario generale della Cgil, Vincenzo Colla, il quale ha sottolineato che il rinascimento del Paese non può che partire dal Sud, che assomma ritardi strutturali, tassi di disoccupazione ben oltre la media nazionale, minori investimenti. E che, aggiunge Colla, ha il drammatico problema della fuga di massa di laureati e diplomati, che ingrossano le fila delle competenze di paesi che competono col nostro. C’è la necessità di creare lavoro e di fare investimenti strutturali perché altrimenti, dice Colla, non regge il Paese: senza il sud l’Italia non ce la fa.

Per i sindacalisti calabresi, il fatto che il Governo non tenga conto delle differenze tra le diverse aree del Paese si trasforma in una secessione di fatto, un modo per negare che la questione meridionale continua ad esistere ed a pesare sulla competitività e le possibilità di ripresa del nostro sistema economico e produttivo.

20 Condivisioni