giovedì, 25 luglio 2024

Montepaone, distrugge l’abitazione dei genitori: arrestato un 37enne

immagine articolo Montepaone, distrugge l’abitazione dei genitori: arrestato un 37enne

I Carabinieri della Compagnia di Soverato hanno arrestato in flagranza di reato un 37enne di Montepaone, gravemente indiziato di maltrattamenti nei confronti di familiari e conviventi. I  militari, dopo una telefonata al 112 che segnalava una lite in atto, sono intervenuti presso l’abitazione dei genitori dell’uomo, “trovando l’abitazione completamente devastata – spiega una nota – con molte suppellettili rotte e riverse a terra. L’uomo, in evidente stato di agitazione psicofisica, incurante della presenza dei carabinieri, minacciava i genitori. Presso gli uffici della Compagnia di Soverato, le vittime hanno ricostruito le reiterate violenze e le vessazioni subite dal figlio negli ultimi due anni. L’uomo, già gravato da precedenti di polizia per atti persecutori nei confronti della ex convivente, è stato conseguentemente tratto in arresto, in flagranza di reato, per maltrattamenti contro familiari e conviventi”. Il gip ha convalidato l’arresto, disponendo la custodia cautelare in carcere.