martedì, 20 febbraio 2024

Muore a 16 anni ucciso dalla motosega con cui stava tagliando la legna

Terribile tragedia a Francavilla Marittima, dove un ragazzino di 16 anni A. S., ha perso la vita in seguito ad un incidente con la motosega. Dai primi rilievi pare che, nel tardo pomeriggio di ieri, il ragazzo stesse tagliando la legna in un magazzino, quando ha perso il controllo dell’attrezzo ed è morto dissanguato a causa delle ferite riportate. Inutile l’intervento del 118 e di un medico che si trovava nelle vicinanze dell’accaduto. I Carabinieri hanno avviato le indagini.

Il Comune di Francavilla ha decretato per domattina il lutto cittadino