Appuntamenti Attualità Catanzaro Musica Notizie Turismo

Musica e spettacolo, ai nastri di partenza la quarta edizione della Summer Arena (VIDEO)

L’espressione più abusata quando si presenta un cartellone di spettacoli è: ce n’è per tutti i gusti, e poi non sempre è vero. Il programma della quarta edizione della Summer Arena, la kermesse estiva che si svolge a Soverato, invece rispecchia gusti e tendenze musicali e, per la prima volta, allarga i suoi orizzonti perfino alla lirica, con la messa in scena della Tosca di Puccini, per la regia di Orlin Anastassov e con l’Orchestra del Teatro Cilea di Reggio Calabria. Il via il 23 luglio prossimo col ritorno del generale Francesco De Gregori, quindi una raffica di artisti amatissimi dai più giovani: il 3 agosto Salmo, l’11 agosto Irama, il 17 Gemitaiz ed il 20 Anastasio. Ultimo concerto, il 22 agosto, quello di Fiorella Mannoia prima di due spettacoli comici, quelli di Enrico Brignano il 24 agosto, e di Pucci, il 7 settembre. Ma il promoter, Maurizio Senese, non fa mistero del fatto che la lirica sia la nuova sfida, ed anche un po’ un esame per una rassegna che è ormai entrata nella ristretta lista dei grandi eventi del Sud Italia. Già proiettato sul 2020, tanto da annunciare con oltre un anno d’anticipo il ritorno di Ficarra & Picone nel venticinquennale di carriera, Senese rivela di essere contento di aver coronato, scritturando Pucci, un comico che finora non aveva tenuto in grande considerazione i palcoscenici meridionali.

Per Soverato, la Summer Arena rappresenta ormai un richiamo straordinario dal punto di vista turistico: nelle prime tre edizioni sono stati staccati più di 80 mila biglietti, e più della metà degli spettatori, per la precisione il 65%, proveniva da altre regioni. Ed il sindaco, Ernesto Alecci, non perde di vista che la visibilità della cittadina jonica è notevolmente cresciuta.

13 Condivisioni