Ambiente Natura Notizie Primo Piano

Nasce l’Ente che gestisce cinque parchi marini regionali

Scritto da:

 

Sarà un unico Ente a gestire cinque parchi marini regionali: Riviera dei Cedri, Baia di Soverato, Costa dei Gelsomini, Scogli di Isca, Fondali di Capocozzo-S. Irene-Vibo Marina-Pizzo-Capo Vaticano-Tropea.

Il decreto istitutivo dell’Ente per i Parchi marini regionali è stato firmato dal presidente della Regione Mario Oliverio, con l’obiettivo di “razionalizzare e riorganizzare l’assetto programmatico e gestionale dei Parchi Marini regionali, di riordino e semplificazione del sistema degli enti pubblici regionali, di riduzione degli oneri organizzativi, procedimentali e finanziari, di razionalizzazione organizzativa ed eliminazione di duplicazioni organizzative e funzionali”.

“L’Ente – si legge in una nota – è soggetto agli indirizzi, al controllo ed alla vigilanza da parte della Regione, ed ha la sua sede legale presso la Cittadella Regionale e l’ubicazione delle sedi operative, con la finalità di assicurare l’espletamento delle attività gestionali, amministrative e tecniche nei territori interessati, presso i Comuni di Soverato, Vibo Valentia, Brancaleone, Praia a Mare e Belmonte Calabro. Nelle more della nomina degli organi dell’Ente – direttore generale, comitato di indirizzo e revisore unico dei conti – sarà il Commissario straordinario in carica, il funzionario regionale arch. Ilario Treccosti, ad esercitare i poteri di amministrazione ordinaria e straordinaria dell’Ente per tutti gli adempimenti conseguenti e derivanti dall’applicazione del Decreto presidenziale”.

Condividi su
9 Condivisioni

Commenti

Clicca qui per commentare

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

Il meteo

Meteo Calabria

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com