Cronaca Italia Notizie Primo Piano Reggio Calabria

‘Ndrangheta, omicidio Gioffrè nel Torinese: eseguite due misure cautelari

L'uomo è stato ucciso nel 2004: il movente una faida risalente a cinquant'anni fa Scritto da: REDAZIONE

Due ordinanze di custodia cautelare sono state eseguite stamani dai Carabinieri per un delitto, considerato una vendetta di ‘ndrangheta, commesso diciotto anni fa nel Torinese. Il caso, su cui hanno lavorato i Ris di Parma avvalendosi di nuove metodologie scientifiche di indagine, è quello di Giuseppe Gioffrè, ucciso l’11 luglio 2004 a San Mauro, alle porte del capoluogo piemontese. La vittima era originaria di Sant’Eufemia d’Aspromonte (Reggio Calabria) e risiedeva nel paese. Il movente sarebbe da ricercare in una faida risalente agli anni Sessanta. (ANSA)

Condividi su
0 Condivisioni

Commenti

Clicca qui per commentare

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

Il meteo

Meteo Calabria

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com