mercoledì, 17 aprile 2024

Officina per autoriparazioni abusiva scoperta a Crotone

immagine articolo Officina per autoriparazioni abusiva scoperta a Crotone

Un’officina di autoriparazioni abusiva è stata scoperta dai finanzieri della Compagnia di Crotone. Nel corso di una serie di controlli finalizzati al contrasto all’evasione fiscale, i militari hanno scoperto un meccanico che svolgeva l’attività in totale assenza di autorizzazioni. L’esercente, infatti, oltre a non essere titolare di partita Iva, non era neanche iscritto alla Camera di commercio. L’attività veniva esercitata in un magazzino al piano terra di un fabbricato di proprietà dell’uomo attrezzato con gli strumenti idonei alle riparazioni delle auto. I finanzieri, oltre ai rilievi di carattere fiscale, hanno proceduto al sequestro amministrativo, ai fini della confisca, della strumentazione trovata nel locale. Il meccanico rischia una multa sino a 15.000 euro.