Province

Omicidio Diamante, resta in carcere il presunto assassino

Scritto da:

È stato convalidato il fermo di Francesco Schiattarelli, il 19enne napoletano accusato dell’omicidio di Francesco Augieri. Il gip di Napoli, dopo averlo sentito, ha deciso di confermare la misura cautelare in carcere. Ricercato dalle ore immediatamente successive all’omicidio, Schiattarelli si era costituito al carcere di Napoli Secondigliano: pur ammettendo di avere preso parte alla rissa nella quale è stato ucciso il 23enne di Cosenza, ha negato di essere stato lui ad accoltellarlo a morte. Secondo la Procura di Paola, invece, sarebbe proprio lui l’autore materiale dell’omicidio.

Condividi su
6 Condivisioni

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

Il meteo

Meteo Calabria

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com