Cronaca Crotone Notizie Primo Piano

Omicidio Lettieri, Fuscaldo condannato a 30 anni

Scritto da:

Trent’anni di reclusione per Salvatore Fuscaldo, il 50enne di Cirò Marina reo confesso dell’omicidio di Antonella Lettieri, assassinata nella sua casa di Cirò Marina la sera dell’8 marzo scorso con 20 coltellate ed a colpi di spranga. La decisione è  arrivata pochi minuti fa al termine del processo con rito abbreviato al quale Fuscaldo è stato sottoposto. Accolta in pieno la richiesta del pubblico ministero, trent’anni di reclusione, il massimo possibile per una condanna per omicidio premeditato con il rito abbreviato.

Antonella Lettieri era stata barbaramente uccisa la sera della festa della donna, nella sua casa di via Cilea, a Cirò Marina. Salvatore Fuscaldo dopo il delitto, messo alle strette dalle indagini condotte dai carabinieri e coordinate del sostituto procuratore Alfredo Manca, aveva confessato il delitto pochi giorni dopo. Un delitto che secondo gli inquirenti sarebbe stato preparato e premeditato, provocato dalla gelosia che Fuscaldo nutriva nei confronti della commessa vicina di casa e amica di famiglia.

Condividi su
12 Condivisioni

Commenti

Clicca qui per commentare

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

Il meteo

Meteo Calabria

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com