giovedì, 22 febbraio 2024

Omicidio Mezzatesta, Gallo killer a pagamento?

Sarebbe un killer a pagamento Marco Gallo, di 32 anni, l’uomo arrestato dai carabinieri con l’accusa di essere il responsabile dell’assassinio di Gregorio Mezzatesta, il dipendente delle Ferrovie della Calabria ucciso il 24 giugno scorso a Catanzaro. É quanto si é appreso in ambienti giudiziari. Gallo non ha precedenti penali ed é considerato un
insospettabile. Si ipotizza, tra l’altro, che la sua attività lavorativa, e cioé la gestione di una società di consulenze, sia
in realtà un paravento che potrebbe nascondere la sua vera attività, e cioé quella di killer professionista. E per avere
conferme in tal senso sono state avviati accertamenti specifici sulla società gestita da Gallo. (ANSA).