Cronaca Crotone Notizie

Operazione Stige, si è insediata la commissione straordinaria al Comune di Cirò Marina

Scritto da:

Si è insediata oggi la commissione straordinaria per la provvisoria gestione del Comune di Cirò Marina, nominata a seguito dello scioglimento del consiglio comunale deliberato dal Consiglio dei ministri lo scorso 19 gennaio dopo l’esplosione dell’operazione “Stige” condotta dall’Arma dei carabinieri e coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia di Catanzaro. La commissione – secondo quanto riporta una nota della Prefettura di Crotone – è composta dal prefetto Giuseppe Gualtieri, dal viceprefetto Francesco Zito e dal funzionario economico Gianfranco Ielo ed opererà nelle more del decreto di scioglimento del Presidente della pubblica e sino ad un massimo di 90 giorni.

Il terremoto istituzionale seguito all’operazione “Stige” non ha travolto solo il Comune di Cirò Marina. Anche Strongoli, Casabona e Crucoli ne hanno subito gli effetti. In quelle sedi, infatti, si è insediata la commissione d’accesso antimafia con l’obbiettivo di verificare se ricorrano pericoli di infiltrazione e/o condizionamenti da parte della criminalità organizzata. E’ stato il ministero dell’Interno a delegare il prefetto di Crotone a inviare i commissari antimafia.

Olga Iembo

Condividi su Whatsapp
1 Condivisioni

Commenti

Clicca qui per commentare

 

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA