Altri sport Cronaca Crotone Notizie Primo Piano Sport

Pallanuoto Crotone coinvolta in uno scontro frontale, atleti feriti ma fuori pericolo

Ha provocato diversi feriti, per fortuna lievi, l’incidente in cui è stata coinvolta ieri sera la squadra di pallanuoto crotonese di serie A2 della Metal Carpenteria Rari nantes. Lo scontro è avvenuto nei pressi Monterotondo (Roma), dove la squadra si trovava per la trasferta contro l’Arvalia Roma che avrebbe dovuto disputare questo pomeriggio. Subito dopo l’allenamento, i ragazzi stavano rientrando in hotel quando il loro pulmino si è scontrato frontalmente con un’auto. Diversi atleti crotonesi sono stati soccorsi dal personale del 118Matteo Aiello ha  riportato un taglio che ha richiesto 8 punti di sutura, un trauma cranico ed è stato dimesso alle 6 del mattino dal Gemelli di Roma. Per Mario Lucanto 5 punti di sutura; Petr Markoch una contusione alla mano. Mattia Cavallaro un trauma e una ustione al viso. Gli altri pallanuotisti, che non hanno riportato problemi o contusioni gravi o preoccupanti, saranno visitati a Crotone, dove è previsto il rientro per questa sera.

I dirigenti della Federazione hanno indicato il protocollo da seguire; la partita è stata sospesa in attesa di ulteriori valutazioni. Gli arbitri valuteranno l’assenza della squadra crotonese, comunicando l’esito al giudice sportivo.  

100 Condivisioni