Attualità Crotone Economia Notizie Primo Piano TICKERS

VIDEO | Pescatori crotonesi e royalties Eni, Gaetano (Lega): intervento di Molinaro


“Il settore della pesca è una risorsa primaria, peraltro anche storica e identitaria, per Crotone. Né sfuggiranno le relazioni importanti che l’attività dei pescatori ha con un’offerta turistica intelligente ed esperienziale, nonché con la gastronomia di qualità”. Lo afferma il referente cittadino della Lega di Crotone, Salvatore Gaetano, con l’intento di introdurre il testo di un’apposita e documentata lettera aperta che il consigliere regionale della Lega, Pietro Molinaro, ha indirizzato oggi alla presidente della Regione, Jole Santelli, e all’assessore all’Agricoltura, Gianluca Gallo. “Quando nelle scorse settimane Matteo Salvini ha fatto visita a Crotone, con tappa al Porto Vecchio per incontrare le rappresentanze dei pescatori e verificare di persona le diverse problematiche che limitano l’enorme potenziale dell’economia ittica nella città di Pitagora, invitai – spiega Salvatore Gaetano – il consigliere e amico Pietro Molinaro, presidente dell’apposita Commissione Consiliare, ad ascoltare le istanze dei professionisti e lavoratori del mare. La Lega ha nel proprio dna la cultura del lavoro, del sostegno alla produzione, la valorizzazione massima delle energie e dei patrimoni identitari locali. Il presidente Molinaro, e lo ringrazio innanzi tutto per la serietà che ha saputo dimostrare, ha tradotto l’annosa problematica delle Royalties Eni in un’iniziativa istituzionale specifica che continueremo a seguire con enorme interesse e attenzione. Durante la gradita visita del nostro leader, ebbi modo di far presente allo stesso Matteo Salvini la questione, nonché al segretario regionale del partito, il deputato Cristian Invernizzi”. “Farò in modo – conclude Gaetano prima di dare spazio al testo integrale del documento sottoscritto da Pietro Molinaro – che il mondo crotonese della pesca abbia consapevolezza dell’impegno profuso dalla Lega. E’ questa la Lega che ama i territori e li difende, è questa la Lega che piace e che vince, è questa la Lega che ho scelto per il mio personale impegno politico nella comunità”.

Lettera Royalties ENI Presidente Santelli e Ass. Gallo 28_09_2020

Nella missiva, il consigliere Molinaro ha fatto presente che è dal 2014 che i pescatori crotonesi non percepiscono la quota di royalties che gli spetta, quale ristoro per il danno causato dall’estrazione del gas metano da parte di Eni nel mare antistante il capoluogo pitagorico. Questo accade poiché – si legge – “le amministrazioni comunali e la Regione hanno opposto la normativa degli ‘Aiuti di Stato’ che ne impedirebbe il pagamento”. Nel 2017, con il decreto numero 49 del presidente della Giunta Regionale, è stato approvato l’Accordo di Programma che prevede il Collegio di Vigilanza e Monitoraggio che vede tra i suoi membri il presidente della Regione, e che tra le sue funzioni ha quella di proporre soluzioni in merito ad eventuali problematiche, e l’approvazione di eventuali modifiche all’Accordo. In ragione di ciò, Molinaro ha chiesto nella lettera di riunire il Collegio per modificare l’Accordo e dirimere definitivamente la questione “Aiuti di Stato”. Il totale delle royalties, versate ad oggi dalla multinazionale alla Regione – ma non ancora erogate ai Comuni che le versano ai pescatori – è di 10 milioni e 725 mila euro, cifra presente nel Bilancio di Previsione 2020.

63 Condivisioni
Condividi su Whatsapp