Cosenza Cronaca Notizie Primo Piano

Picchia la madre per soldi, minorenne collocato in comunità

Scritto da:

Continuava a chiedere soldi alla madre, e quando la donna si opponeva la malmenava. E’ una storia di brutali violenze di un figlio minorenne sulla madre quella portata alla luce dai Carabinieri della Compagnia di Paola, che (su disposizione del Gip presso il Tribunale per i Minorenni di Catanzaro) hanno collocato un minore della zona in comunità.

L’attività investigativa ha permesso di ricostruire i ripetuti maltrattamenti, accertati a partire dallo scorso mese di agosto, da parte del minorenne nei confronti della madre convivente. Alla base delle condotte del giovane, sfociate anche in percosse fisiche ai danni del genitore, vi sarebbero, prevalentemente, i rifiuti della madre alle continue e pressanti richieste di denaro avanzate dal figlio. Nel corso dell’ennesima lite – spiegano gli inquirenti – quando la donna ha minacciato di rivolgersi ai Carabinieri, il ragazzo avrebbe reagito chiudendo la madre in casa per poi malmenarla a mani nude. Esasperata dai continui maltrattamenti, la madre del giovane ha trovato la forza di confidarsi con i Carabinieri, che hanno cominciato a scavare nel passato del nucleo familiare, portando alla luce una situazione a dir poco drammatica.

Condividi su
  •  
1 Condivisioni

Commenti

Clicca qui per commentare

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA