Attualità Notizie Politica Reggio Calabria TICKERS Vibo Valentia

Pippo Callipo: «Confermo la decisione di lasciare il Consiglio Regionale della Calabria»

Così in una nota l'imprenditore vibonese confermando le dimissioni annunciate il 29 giugno

«Confermo la decisione di lasciare il Consiglio Regionale della Calabria»: lo ha dichiarato l’imprenditore vibonese Pippo Callipo, confermando la decisione presa lo scorso 29 giugno, e rassegnando le dimissioni da palazzo Campanella. «Come avevo preannunciato – continua in una nota – quella di dimettermi è una decisione irrevocabile che ho assunto dopo una profonda riflessione, alla luce della quale ho provveduto a reiterare la mia lettera di dimissioni al presidente del Consiglio regionale. Capisco le ragioni di chi non condivide politicamente questa scelta e le rispetto, apprezzo anche le parole dei tanti che mi hanno invitato a ripensarci ma, alla luce delle motivazioni che ho già espresso in maniera approfondita, credo che la mia decisione vada ugualmente rispettata». «Spero – conclude Callipo – che le mie dimissioni servano ad aprire una riflessione seria che vada oltre le lotte di potere e le beghe di partito perché i calabresi hanno necessità di riconquistare la fiducia nello Stato e nelle Istituzioni che, purtroppo, hanno comprensibilmente perduto.

2 Condivisioni
Condividi su Whatsapp