Cronaca Notizie Reggio Calabria TICKERS Ultima Ora Coronavirus

Pizzicato in giro, ma era sottoposto a quarantena poichè positivo al Covid: denunciato 54enne nel Reggino

Controlli anti Covid effettuati dai Carabinieri: sospesa anche temporaneamente l’attività di un ristorante. Scritto da: REDAZIONE

A San Martino di Taurianova, i Carabinieri hanno denunciato un 54enne, in quanto, nonostante già sottoposto a quarantena domiciliare obbligatoria poiché positivo al Coronavirus, è stato sorpreso in auto nel centro cittadino intento ad andare a fare la spesa, costituendo così un pericolo per la salute pubblica. Lo segnala una nota dei Carabinieri a conclusione di controlli anti Covid effettuati su territorio. A Cittanova, invece, insospettiti da un elevato numero di autovetture parcheggiate nei pressi di un ristorante, gli uomini dell’Arma hanno identificato all’interno 19 persone, gran parte di giovane età, intente a bere e divertirsi, tra i quali anche uno dei proprietari del locale, quasi tutti senza indosso le mascherine di protezione individuale. Persino nel corso dell’attività di identificazione dei presenti, sono giunte altre autovetture al ristorante e diverse persone hanno tentato di accedervi, incuranti delle tuttora vigenti limitazioni al movimento notturno. Nel complesso 35 persone sono state identificate e sanzionate, per un importo complessivo di oltre 15mila euro. L’attività è stata inoltre temporaneamente sospesa per 5 giorni.

Condividi su Whatsapp
10 Condivisioni

Commenti

Clicca qui per commentare

 

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA