Attualità Crotone Notizie Politica Reggio Calabria TICKERS

Politica: con il rinvio delle Amministrative di novembre, probabile slittamento delle Regionali

Il turno era stato previsto per i Comuni sciolti per infiltrazioni mafiose: quattro e tutti in Calabria

Il Consiglio dei Ministri, riunitosi ieri pomeriggio, ha deciso per lo spostamento al prossimo anno del turno speciale delle elezioni Amministrative previste per il 22 e 23 novembre: ad andare al voto sarebbe andati quattro Comuni sciolti per infiltrazioni mafiose, tutti calabresi di cui due in provincia di Crotone – Casabona e Crucoli – e due in provincia di Reggio Calabria – Siderno e Delianuova. Questo rinvio del turno elettorale alla prossima primavera – quando saranno chiamati al voto anche Comuni come Roma, Milano, Torino e Cosenza – è stato fatto in considerazione della situazione emergenziale dettata dal Coronavirus.

A questo punto si potrebbe presumere che anche le elezioni Regionali potrebbero essere inserite nella finestra primaverile delle Amministrative, anche perchè dovrebbero essere convocate 60 giorni dopo l’ultimo Consiglio Regionale – previsto per il 10 novembre – e, come avevamo scritto su queste pagine, le prima date utili sarebbero state il 10 o il 17 gennaio 2021. Il fronte politico – che a gran voce aveva nei giorni scorsi affermato la necessità di dare un governo alla Calabria – dovrà dunque privilegiare l’aspetto sanitario ed attendere indicazioni che potrebbero arrivare dal Viminale.

G.L.

8 Condivisioni
Condividi su Whatsapp